Villa Favorita 2015 / 21-23 marzo

2015 / 21-23 marzo

Un evento unico nel suo genere, Villa Favorita offre un articolato percorso di degustazione per approfondire o iniziare a conoscere i : è la più importante manifestazione di in Europa. Riunisce viticoltori europei che hanno il comune obiettivo di condividere le tecniche e le esperienze per produrre vino in maniera naturale, sia in vigna che in cantina, e di divulgare la cultura del “terroir”. Ogni visitatore potrà incontrare e conoscere i produttori stessi, nonchè acquistare direttamente dagli stessi il vino in degustazione. La manifestazione Villa Favorita nasce, quindi, come risultato naturale del crescente impegno per la diffusione di una nuova cultura del vino!

Programma dell’evento
sabato 21 marzo, apertura dalle 10.00 alle 18.00
domenica 22 marzo dalle 10.00 alle 18.00
lunedì 23 marzo dalle 10.00 alle 18.00

Sede
Villa da Porto detta “La Favorita”, via Della Favorita a Monticello di Fara, Sarego (Vicenza)

Costo
Costo biglietto di entrata 20 € al giorno (acquistabile solamente all’ingresso dell’evento), comprensivi di guida della manifestazione e bicchiere da degustazione

Come raggiungere la villa
AUTOSTRADA – Villa Favorita è raggiungibile via auto dall’uscita dell’autostrada A4 di Montebello Vicentino, seguendo le indicazioni per Vicenza. Dopo 1 km circa, seguire a destra le indicazioni per Sarego/Monticello. Dopo 350 metri, sulla sinistra si vede la villa.
TRENO – Per chi giunge in treno, la stazione più vicina è quella di Montebello, a 3 Km da Villa Favorita. E’ previsto il servizio di bus navetta dalla stazione alla villa con partenze dalle ore 10.40, ad ogni arrivo dei treni , dalla stazione di Montebello vicentino e ritorno serale dalla villa dalle ore 17.00 ad ogni partenza dei treni.
AEREO – Gli aeroporti più vicino sono quelli di Verona, Treviso e Venezia.
NAVETTE GRATUITE – Sono previste in prossimità della villa aree di sosta dedicate con servizio gratuito di navetta per la manifestazione.

Comenta con Facebook

Publicado por

Barranco Oscuro

Barranco Oscuro, vinos de altura

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *